Login


Register | Recover Password
 

Borgo antico in vendita in Abruzzo

Trattativa riservata

Bootstrap Slider

Dettagli

Rif. 647 Un recupero d’eccellenza in terra d’ Abruzzo, strutture di estrema qualità da destinare a fini tutistico – ricettivi.
Il borgo si presenta, allo stato attuale, quale struttura ricettiva diffusa. Gli ambienti sono realizzati all’insegna del più attento e rigoroso principio di conservazione dei valori di autenticità dei materiali e degli spazi, senza per questo rinunciare al necessario comfort. L’impianto complessivo del borgo è strutturato in unità abitative autonome, mono e bi-locali, dotate di servizi completi, ed annessi spazi verdi, per complessive 30 unita e circa 80 posti letto. Il progetto prevede la realizzazione di una locanda da 90 posti, un piccolo centro benessere, spazi convegni e formativi per circa 100 persone, una piscina scoperta, oltre che una piccola chiesetta. La fase di acquisizione dei casali dismessi è quasi completamente conclusa, il restauro conservativo e la ridestinazione del borgo hanno raggiunto una fase molto avanzata.
I lavori inerenti le unità immobiliari ed i servizi annessi sono già oggi completati per circa il 70%. Il modello turistico proposto intende coniugare alla capacità di accoglienza dell’ambiente quella di una ricettività attenta alle produzioni tipiche del territorio ed alle opportunità offerte dal comprensorio circostante, con particolare riferimento all’area del Parco. Situato nella località Pagliare Del Colle, contrada del comune di OFENA (AQ), ad un’altitudine di 531 metri sopra il livello del mare e sulla Valle del Tirino, all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, il Borgo è prossimo all’uscita dell’autostrada A25 Roma-Pescara (a 12 Km dal casello autostradale di Bussi – Popoli), e dista da Roma 165 Km.
Il borgo nasce, vicino un ampio “tratturo”, verso la fine del 1600, intorno ad una chiesetta rurale già preesistente e non databile. E’ stato utilizzato fino ai primi del 1900 da pastori pugliesi che, nelle calde stagioni estive, spostavano in “transumanza” le loro greggi dalle calde vallate Foggiane, in Puglia, ai più freschi pianori collinari Aquilani.
E’ composto da piccole case, per lo più a due piani, con il piano terreno destinato a stalle.
La fase di acquisizione dei casali dismessi è quasi completamente conclusa, il restauro conservativo e la ridestinazione del borgo hanno raggiunto una fase molto avanzata.

Contact us regarding this listing

Torna sù
Sei il visitatore numero:172449
Informativa Estesa sull'uso dei Cookies
Tutti i testi e le foto sono di proprietà della Arlini Immobiliare | Inc. All Rights Reserved.